'Offende' una ragazzina su Facebook: tre suoi amici lo picchiano con la mazza da baseball

Regolamento di conti tra 15enni

immagine di repertorio

'Colpevole' di avere offeso una loro amica su Facebook, un 15enne romeno ha trovato tre suoi coetanei ad aspettarlo davanti a una scuola dove si erano dati appuntamento e uno di loro lo ha colpito ripetutamente con una piccola mazza da baseball.

L'episodio, un regolamento di conti in piena regola, è avvenuto domenica 4 marzo 2018 in via Trento a Verolengo, vicino alle scuole medie.

La vittima è stata attirata con la scusa di un pomeriggio di svago e di chiacchiere, ma appena arrivato ha subito capito che gli 'amici' gli avevano teso una trappola. Hanno cominciato a colpirla con calci, pugni e mazzate.

A interrompere il pestaggio è stato un agente di polizia in borghese, intervenuto in prima persona fino all'arrivo dei carabinieri della stazione cittadina. I tre sono stati denunciati alla procura dei minori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per la giovane vittima è stato necessario il trasporto all'ospedale di Chivasso, dove è stato medicata e dimessa in giornata con una prognosi di sei giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Fantomatico volantino di un (sedicente) papà: "Avete molestato mia figlia, vi sto cercando"

  • Tragedia nell'abitazione: donna trovata morta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento