Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Pozzostrada / Via Francesco De Sanctis, 100

Torino, la fuga dal bar ostacolata dal peso della refurtiva e dall’uomo che fuma una sigaretta: arrestato

Aveva rubato oggetti in rame e ferro: un pentolone, un portabottiglie, cinque appliques e un’insegna

Ennesimo caso di un ladro che non fa i conti con chi fuma sul balcone e osserva quello che accade in strada, come successo alle due di notte di lunedì. Un cittadino ha notato il ladro e ha descritto dettagliatamente la scena alla Polizia. Cosa ha visto il residente? Un uomo con in spalla un grosso sacco che stava camminando in via De Sanctis dove è stato fermato dagli agenti delle volanti.

Non aveva fatto nemmeno 200 metri a piedi dal luogo del furto, commesso poco prima ai danni di un bar al civico 100, dove aveva sottratto dalle mensole del dehors del locale diversi oggetti ornamentali tra cui un pentolone con i manici in rame e un portabottiglie in ferro battuto, aveva poi sradicato cinque appliques in rame che risultavano saldate alle grate del dehors e un’insegna in legno e plastica con lampadine che era stata divelta dal suo alloggiamento.  

Il ladro, un 25enne romeno con precedenti specifici, è stato arrestato per furto aggravato, denunciato all’Autorità Giudiziaria per porto di oggetti atti ad offendere, poiché è stato trovato in possesso di un grosso cacciavite, e sanzionato amministrativamente per non aver rispettato le disposizioni anticovid.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, la fuga dal bar ostacolata dal peso della refurtiva e dall’uomo che fuma una sigaretta: arrestato

TorinoToday è in caricamento