Pescatore scivola nel torrente Orco, messo in salvo dal Soccorso Alpino

A Locana. L'uomo, 45 anni, ha riportato una frattura a una gamba e non riusciva più a muoversi

E' scivolato nel torrente Orco mentre stava pescando.

E' avvenuto stamattina, sabato 24 settembre, a Locana, dove una squadra del Corpo nazionale soccorso alpino speleologico è intervenuta per recuperare un uomo di 45 anni residente in Lombardia. L'incidente è avvenuto mentre percorreva un tratto di fiume nei pressi della frazione Fornolosa.

Il pescatore ha riportato una grave frattura alla gamba ed era impossibilitato a muoversi a causa del forte dolore. E' stato lui stesso a chiamare i soccorsi col telefono cellulare. Il Soccorso alpino gli ha prestato le prime cure e lo ha poi trasportato fino alla più vicina strada dove nel frattempo era arrivata un'ambulanza della Croce Bianca di Valperga. Sul posto anche carabinieri della stazione di Locana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale: a rischio i mezzi GTT

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

Torna su
TorinoToday è in caricamento