rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Chiomonte

Pescatore scompare nel fiume, trovato morto: ucciso da un malore

Si trovava con un amico

Un pescatore di Susa, Maurizio Colombatto di 52 anni, è scomparso nelle acque della Dora Riparia mentre si trovava con un collega sulle rive del fiume tra Exilles e Chiomonte nel tardo pomeriggio di oggi, lunedì 16 aprile 2018. E' stato trovato morto in serata.

Secondo il medico legale intervenuto sul posto l'uomo è stato colpito da un malore. Poi sarebbe caduto nell'acqua. A dare l'allarme è stato un compagno di pesca che, voltandosi, non lo ha più visto.

Alla battuta di ricerca per ritrovarlo hanno partecipato vigili del fuoco, carabinieri e Croce Rossa.

Il suo corpo è stato trovato fuori dall'acqua a valle rispetto al punto della scomparsa. Sul posto del ritrovamento è arrivato il fratello.

Per capire meglio che cosa sia successo il pm di turno ha disposto l'autopsia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescatore scompare nel fiume, trovato morto: ucciso da un malore

TorinoToday è in caricamento