Cronaca Centro / Corso Bolzano

Cadavere trovato in corso Bolzano. Ucciso al termine di un litigio

Una chiamata anonima verso le 6 di questa mattina avvisava di un litigio in strada finito con il ferimento di una persona. In realtà questa era stata uccisa e forse a coltellate. E' successo all'alba in corso Bolzano

Verso le 6 di questa mattina un uomo è stato ucciso in corso Bolzano, nei pressi della Questura di Torino al termine di un litigio. Sul posto sono intervenute le ambulanze del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo ed avvisare la polizia. E' intervenuta anche la squadra mobile che ha avviato le indagini sull'accaduto.

Il cadavere dell'uomo non è ancora stato identificato, in quanto non aveva documenti addosso. Apparentemente comunque si dovrebbe trattarsi di un uomo sulla quarantina d'anni. Da fonti sanitarie si è appreso inoltre che sul corpo senza vita ci sono ferite alla mascella.

Poco prima delle 6 una chiamata anonima al 118 aveva segnalato un ferito durante un litigio. Inutile il pronto intervento dei sanitari, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Due persone sono state condotte negli uffici della questura di Torino per essere sentite sull' omicidio avvenuto all'alba a Torino. Uno dei due - si è appreso da fonti della polizia - ha i vestiti sporchi di sangue. Gli investigatori non hanno ancora ricostruito del tutto la dinamica del delitto, che potrebbe essere stato commesso con un corpo contundente o con un coltello.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadavere trovato in corso Bolzano. Ucciso al termine di un litigio

TorinoToday è in caricamento