rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Crocetta / Corso Germano Sommeiller

Salvato sul ponte di Torino Crocetta dalla polizia che stava portando dal veterinario un uccello in difficoltà

Poliziotti allertati da un cittadino

Se una persona è stata salvata, lo scorso sabato 2 luglio 2022, sul ponte di corso Sommeiller lo deve ad un piccolo rondone - un uccello, una specie protetta - in difficoltà. 

E gli agenti della polizia ferroviaria del Settore Operativo di Torino Porta Nuova, mentre stavano portando dal veterinario, attorno alle 10, quel volatile, vengono allertati da un cittadino che ha segnalato di aver visto una persona in difficoltà sul ponte che affaccia sulla sede ferroviaria.

Gli agenti riescono a mettere l'uomo in sicurezza per poi affidarlo alle cure dei sanitari del 118.

L’uccellino, invece, senza il quale non si sarebbe potuta verificare la fortunata coincidenza, è stato affidato, al termine dell’intervento, ad una locale associazione di salvaguardia degli animali.

Dove e come chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 02 2327 2327 (servizio attivo tutti i giorni dalle 10 alle 24) oppure puoi metterti in contatto con loro attraverso la chat di Whatsapp al numero 345 036 1628 (servizio attivo tutti i giorni dalle 18 alle 21). Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero 06 77208977 (costi da piani tariffari del tuo operatore), un servizio attivo tutti i giorni dalle 13 alle 22.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvato sul ponte di Torino Crocetta dalla polizia che stava portando dal veterinario un uccello in difficoltà

TorinoToday è in caricamento