Cronaca

Continua a perseguitare la ex nonostante l'ordine del giudice: arrestato a Rivarolo Canavese

Non si è mai rassegnato

immagine di repertorio

Lo scorso 20 dicembre 2019 era stato denunciato per atti persecutori nei confronti dell'ex fidanzata, a Rivarolo Canavese. In seguito gli era stato notificato anche un ordine di non avvicinamento alla vittima. Ma il molestatore, un 24enne italiano, che non si è mai rassegnato alla fine della storia, non ne ha voluto sapere e ha continuato a importunarla.

Per questa ragione il giudice che sta seguendo l'inchiesta nei suoi confronti ha disposto un aggravamento della misura cautelare nei suoi confronti e domenica 11 ottobre i carabinieri della stazione cittadina si sono recati a casa sua per arrestarlo e portarlo nel carcere di Ivrea.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continua a perseguitare la ex nonostante l'ordine del giudice: arrestato a Rivarolo Canavese

TorinoToday è in caricamento