Permesso di soggiorno non rinnovato perché guadagna troppo poco: "Sono inserite, devono restare qui"

Provvedimento ribaltato dal Tar

immagine di repertorio

Il tribunale amministrativo regionale (Tar) del Piemonte ha permesso a una donna nigeriana di 43 anni e a sua figlia di 11 anni, residenti a Torino, di restare in Italia nonostante la questura non avesse rinnovato loro il permesso di soggiorno per ragioni di reddito. Dopo la sentenza, pronunciata a inizio marzo 2019, la donna potrà presentare una nuova domanda per poter rimanere nel nostro Paese.

Il 16 maggio 2017 madre e figlia si erano viste respingere la richiesta di prolungamento del permesso in quanto "le banche dati dell'Agenzia delle Entrate e dell’Inps" avrebbero evidenziato "che la signora non dispone dal 2008 del reddito previsto per la regolare permanenza sul territorio". In sostanza, è troppo povera per rimanere qui.

La madre aveva deciso di rivolgersi all'avvocato Nicoletta Masuelli e di presentare ricorso, impugnando il provvedimento che quindi è rimasto sospeso. Del resto aveva sempre lavorato: parrucchiera porta a porta, cameriera in alberghi, badante. Pochi soldi con cui però riusciva a tirare avanti.

Il Tar, però, ha stabilito che, nel concedere i permessi di soggiorno, "il questore deve effettuare un attento bilanciamento di tutti gli interessi in gioco, anche la condizione sociale e familiare", come aveva richiesto il legale. "Sua figlia - spiegano i giudici - è nata in Italia e vive qui da sempre, frequenta la scuola dell'obbligo con normale profitto scolastico e non avrebbe grandi prospettive di inserimento in Nigeria". In sostanza, si tratta di una famiglia inserita qui e che quindi deve rimanere qui.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (16)

  • Erano inserite, e adesso gliel' hanno inserito. Servizio completo.

  • Ha ragione signora Anna! Che schifo i poveri! Questa si è anche permessa di fare una figlia che la Nigeria l'ha vista solo nei documentari. Basta togliamo la cittadinanza a tutti i poveri e saremo meglio della Svizzera!

  • riccardo, ci sono avvocati che forniscono gratuito patrocinio, si informi.

  • Scusate, ma l'Italia non è un paese come gli altri che, se non hai reddito per mantenerti, non puoi entrare?

  • Sentenza giusta

  • Infatti lavorano in nero e pagano un avvocato Certo che in Nigeria non avrebbe prospettive, la’ non esistono sussidi facili come da noi

  • Mica tutti possono guadagnare uno stipendio da sceicco esentasse come il papa.

  • non guadagna abbastanza, ma ingaggia un avvocato ? eh chi ca x xo lo paga l avvocato? lavora gratis ?

  • Ah no aspè...

  • Bravo signor Giuseppe! Galera subito per chi fa lavorare in nero questi neri!

  • Tutti lavori in nero esentasse sanità scuola ecc alla faccia nostra

  • Come del resto fanno in Australia, Canada o Stati Uniti no? Uguale uguale... povera Italia....

  • La legge è uguale per tutti (ma interpretabile e applicabile a discrezione di alcuni)

  • Provate a chiedere in un qualsiasi paese estero di restare nei suoi confini senza avere un soldo per mantenervi poi vediamo cosa vi rispondono e se non vi cacciano! Che vergogna...

  • Quindi continuiamo noi a metterci la differenza, invece di rispettare le leggi... quando eravamo un paese più civile non entravi neanche come turista, se non avevi disponibilità economiche a dimostrare di poterti fare la vacanza...

  • I poteri forti che mettono i bastoni nelle ruote al ministro degli interni

Notizie di oggi

  • Elezioni regionali piemonte 2019

    Regionali in Piemonte, secondo gli exit poll è Alberto Cirio il nuovo governatore

  • Elezioni Europa 2019

    Europee: la Lega primo partito in Piemonte (37%), ma a Torino vince il Pd

  • Incidenti stradali

    Vuole superare la coda, ma colpisce un camion e poi una macchina: e l'auto prende fuoco

  • Incidenti stradali

    Auto in fiamme in autostrada, il conducente riesce a scendere

I più letti della settimana

  • Perde il controllo della moto sull'asfalto viscido: centauro muore sul colpo

  • Più 42 nuovi negozi e 600 addetti: Settimo Cielo è il parco commerciale più grande d’Italia

  • Investita da un’auto mentre attraversa la strada: donna morta

  • Investita all'ultimo mese di gravidanza: caccia al pirata della strada. Poi parto miracoloso in ospedale

  • Tragedia nell'azienda: morto un giovane ingegnere

  • Scritta "W il Giro e la Fi.." sulla rotonda dove passerà il Giro d'Italia: caccia all'autore

Torna su
TorinoToday è in caricamento