Vuole allontanarsi, ma perde il pullman diretto in Svizzera e finisce in carcere a Torino

Trovato in possesso di droga e di una patente falsa. “L’ho comprata per 180 euro” dirà agli agenti

immagine di repertorio

“Ci sono treni che passano una volta sola nella vita”, ma in questo caso era un pullman e perderlo gli è costato l’arresto. La vicenda riguarda un 30enne di origine camerunense destinatario di un provvedimento di custodia cautelare in carcere, emesso a gennaio dello scorso anno dal Tribunale di Ravenna, per detenzione di sostanza stupefacente.

Il 30enne era diretto in Svizzera, ma la sua destinazione finale è stata la casa circondariale Lorusso e Cutugno perché sabato pomeriggio, 22 agosto, ha dato in escandescenze nel momento di richiedere il rimborso del biglietto: pretendeva di essere rimborsato all’istante, ma la procedura non lo permette.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al terminal bus in corso Vittorio Emanuele II intervengono gli agenti della Squadra Volante che, durante gli accertamenti, scoprono il provvedimento a suo carico. Il 30enne viene perquisito e trovato in possesso di una patente di guida risultata inesistente per la motorizzazione, quindi falsa. L’uomo riferisce ai poliziotti di averla acquistata sei mesi prima al prezzo di circa 180 euro. Inoltre, nelle tasche dei pantaloni, viene trovato un frammento di hashish per il quale l’uomo è stato sanzionato amministrativamente.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Omicidio-suicidio: uccide la moglie che si stava separando da lui e poi se stesso

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Suv impazzito travolge cinque pedoni davanti a un déhors: morta una donna

  • Delirio in tangenziale: si scontrano auto, furgone e tir. Code di dieci chilometri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento