Regina Margherita, inaugurato il nuovo reparto per bimbi cardiopatici

Presenti anche Appendino e Chiamparino

Sergio Chiamparino all'inaugurazione (foto Facebook)

C'erano anche Chiara Appendino e Sergio Chiamparino all'inaugurazione della nuova Terapia Intensiva e Semintensiva Cardiologica e Cardiochirurgica pediatrica,  l'ultima fase della ristrutturazione del 6° piano dell'ospedale Infantile Regina Margherita della Città della Salute di Torino. Si conclude in questo modo la realizzazione del cosiddetto "Percorso Cuore Pediatrico", che consiste nella completa riorganizzazione della modalità di assistenza dei piccoli pazienti portatori di cardiopatia congenita ricoverati al Regina.

Una migliore degenza 

Un percorso che migliorerà in maniera importante la qualità della degenza, rendendola decisamente più consona alla tipologia di patologie e di pazienti trattati. Il progetto, finanziato dalla Fondazione Specchio dei Tempi, si inserisce in una più generale riqualificazione degli spazi del Regina Margherita, portata avanti dalla Direzione aziendale e dal Direttore del Dipartimento di Pediatria e Specialità pediatriche, dottoressa Franca Fagioli.

"Uno spazio funzionale, pulito e ben organizzato - ha commentato Chiamparino - , che permette di effettuare le cure nel giro di pochi metri, invece di far percorrere ai pazienti lunghi corridoi d’ospedale. E’ un miglioramento logistico, tecnologico e organizzativo che nulla sarebbe senza la professionalità dei medici che qui lavorano, e che prefigura il nuovo assetto della Città della Salute, un luogo che consentirà di esaltare le eccellenze del Regina Margherita come degli altri ospedali torinesi". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Doppia scossa di terremoto a mezz'ora l'una dall'altra: avvertite dalla popolazione

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

  • Velocità rilevata con autovelox e telelaser: le vie interessate dai possibili controlli

  • Emergenza smog, tornano le limitazioni strutturali dopo la giornata di sciopero

  • Imprigionato nei meccanismi di una mietitrebbia: tragica morte di un agronomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento