menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Percepiscono la pensione della madre morta da 10 anni: fratelli denunciati

Non hanno mai segnalato il decesso della donna

Percepivano ogni mese la pensione della madre deceduta nel 2008. Protagonisti due fratelli 70enni che hanno ricevuto circa 120.000 euro di cui quasi 100mila recuperati dalla Guardia di Finanza di Torino e riaccreditati nelle casse dell’Inps.

Al termine di un’indagine è emerso che i due hanno intascato la pensione dell’anziana mamma defunta e all’epoca residente nel pinerolese. 
I due fratelli che hanno “dimenticato” di comunicare la scomparsa della mamma, avvenuta nel 2008, all’Inps che ha continuato a versare i circa 1.000 euro al mese sul conto della donna.

I Finanzieri della Compagnia di Pinerolo, che hanno condotto le indagini, hanno comunque rintracciato le somme confluite in un libretto postale cointestato alla defunta e ai suoi figli e li hanno denunciati alla Procura della Repubblica per indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato. 
 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

A Collegno campi di colza in fiore: cosa sono e a cosa serve la colza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento