Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Pellerina, sequestrata un'area di giochi gonfiabili non a norma

In un capannone erano presenti una serie di attrezzature gonfiabili che sono risultate gravemente carenti di certificati, e non osservanti delle misure di sicurezza

Aveva scivoli, una piscina, una nave e altri oggetti gonfiabili, ma era sprovvisto di licenza e di certificati di corretto montaggio degli oggetti, tutti giochi per bambini. Così, il titolare di questa area giochi della Pellerina (un capannone di circa 500 metri quadri) è stato deferito alle autorità giudiziarie e le attrezzature sequestrate.

L'area non era nemmeno compresa tra quelle nell’elenco spettacoli viaggianti del Comune, ed è risultata sprovvista di tutta una serie di documenti e di norme di sicurezza: mancavano i certificati di collaudo e di prevenzione incendi, un idrante non era mai stato revisionato, le vie di esodo non erano state tracciate, il percorso verso l’uscita era ostruito. Anche i cavi elettrici presentavano problemi, in quanto alcuni erano "volanti" e non era nemmeno stata richiesta l'agibilità tecnica delle attrezzature alla Commissione di Vigilanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pellerina, sequestrata un'area di giochi gonfiabili non a norma

TorinoToday è in caricamento