Cronaca Nizza Millefonti / Via Nizza

Cambia il volto di via Nizza, la riqualificazione favorirà l'uso delle biciclette

Il Comune di Torino ha dato anche l'ok al progetto esecutivo per la pedonalizzazione di via Monferrato, tra corso Casale e piazza Gran Madre

Novità in arrivo per via Nizza

Importanti novità sul fronte pedonalizzazioni: a partire da via Nizza e via Monferrato.

Il Comune di Torino ha dato il via libera al progetto esecutivo per la pedonalizzazione di via Monferrato, tra corso Casale e piazza Gran Madre. Un piano previsto dal Pon - Programma operativo nazionale città metropolitane 2014/2020.

Per l’intervento di chiusura al traffico veicolare nella strada vicina all’ottocentesco edificio religioso progettato dal Bonsignore, che sarà ripavimentata con materiale lapideo, sono stati stanziati 700mila euro.

Riqualificazione in vista anche per l'asse stradale di via Nizza. Il progetto prevede l'abbattimento delle barriere architettoniche con la realizzazione di discese per aiutare i disabili e la realizzazione di una nuova banchina pedonale sul lato ovest dalla stazione di Porta Nuova.

La giunta comunale prevede anche la messa in sicurezza di tutti gli attraversamenti pedonali, l'incremento dell'illuminazione pubblica, l'installazione di parcheggi per biciclette ed arredi urbani, la messa a dimora di settanta nuovi alberi e la realizzazione di due corsie ciclabili monodirezionali, con una parte bidirezionale nella tratta Porta Nuova - Piazza Nizza.

Un intervento che toccherà due chilometri e 200 metri di territorio, lungo via Nizza, da corso Vittorio Emanuele II a piazza Carducci. L’obiettivo è favorire l’uso della bicicletta negli spostamenti tra il centro storico della città, la stazione di Porta Nuova, il complesso universitario che ospita il dipartimento di Biotecnologie e gli spazi del Politecnico nella zona del Lingotto.

La messa in sicurezza dell'asse stradale in via Nizza costerà due milioni e 900 mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambia il volto di via Nizza, la riqualificazione favorirà l'uso delle biciclette

TorinoToday è in caricamento