Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Crocetta / Corso Alcide De Gasperi

Pedonalizzazioni: il dubbio se farla o meno in corso De Gasperi

Ad oggi non si sa ancora se verrà fatta o meno. La Giunta comunale è favorevole, meno un comitato cittadino che diversi mesi fa ha portato avanti una petizione. "Se la situazione commerciale fosse diversa sarebbe fattibile"

Da diversi mesi se ne parla. Eppure della pedonalizzazione di corso De Gasperi non se ne sa più nulla. Ma non si pensi che questa sia stata accantonata, tutt'altro. La conferma arriva dall'assessore comunale Claudio Lubatti, tornato sull'argomento a mesi di distanza dalla seduta congiunta di tre Commissioni Consiliari in cui si era discussa una petizione fatta da centinaia di cittadini contrari.

L'idea della Giunta è quella di continuare con il progetto della pedonalizzazione di corso De Gasperi. "E' stata proposta da un gruppo di cittadini - ricorda Lubatti -. Sappiamo che c'è un comitato a favore e uno contrario, ma per il momento abbiamo preparato un studio tecnico con elementi di viabilità, di commercio e di flussi di traffico e lo abbiamo messo a disposizione della Commissione consiliare, confermando la volontà di continuare il percorso di condivisione sul tema delle pedonalizzazione".

Il progetto dunque non è ancora stato messo nero su bianco, nonostante se ne sia iniziato a parlare oltre un anno fa. Si è anche tentata una sperimentazione, "fallita miseramente" (parole del consigliere comunale Ferdinando Berthier). La ragione di chi è contrario all'attuazione di cambiamenti rispetto ad ora sta nei molti plessi residenziali e nelle attività commerciali che ne risentirebbero troppo di una eventuale pedonalizzazione. "Pensate che si è passati dalla sosta normale alla sosta a lisca di pesce negli anni perché c'erano troppe auto", ha ancora sottolineato Berthier.

"Siamo ancora in fase di decisione - taglia corto Lubatti -. Ad oggi non sappiamo ancora se il corso sarà pedonalizzato".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedonalizzazioni: il dubbio se farla o meno in corso De Gasperi

TorinoToday è in caricamento