Cronaca

Il passeggero non vuole indossare la mascherina: il treno viene fermato ad Avigliana e intervengono i carabinieri

Denunciato per interruzione di pubblico servizio e sanzionato

Immagine di repertorio

Visibilmente ubriaco agli occhi del capotreno e poi dei carabinieri, un uomo, che ieri sera viaggiava sul treno regionale Torino-Bardonecchia, si è rifiutato di indossare la mascherina sebbene fosse stato più volte invitato dal capotreno a farlo.

Quindi il personale di bordo è stato costretto a fermare il treno alla stazione ferroviaria di Avigliana e a richiedere l’intervento dei carabinieri. All’arrivo dei carabinieri della Compagnia di Rivoli, il passeggero ha indossato la mascherina per essere poi affidato ai sanitari del 118.

L’uomo, un 37enne cittadino marocchino, è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio per aver causato un ritardo di 45 minuti del treno ed è stato anche sanzionato per non aver ottemperato all’obbligo di indossare la mascherina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il passeggero non vuole indossare la mascherina: il treno viene fermato ad Avigliana e intervengono i carabinieri

TorinoToday è in caricamento