Cronaca Aurora / Corso Principe Oddone

Serrande abbassate sul Passante, per la fine del cantiere si aspetta il 2017

Il completamento dei lavori di riqualificazione sui controviali di corso Principe Oddone è slittato all'anno nuovo

Negozi chiusi in corso Principe Oddone

All’inizio c’era il problema spaccio e quell’enorme trincerone a dividere Aurora con San Donato, poi sono arrivati i cantieri che in sei anni hanno costretto numerosi negozi a chiudere.

In corso Principe Oddone, tra piazza Baldissera e lungo Dora Napoli, serrande abbassate, scavi e deviazioni stradali hanno finito per mettere in ginocchio tutte le attività.

Un disagio incredibile. Il bar all’angolo con la piazza ha deciso di tirare giù la serranda affiggendo un cartello che non lascia dubbi: “chiuso per disagio lavori”. Mentre molti altri esercenti hanno chiuso negli ultimi mesi.

Il completamento dei lavori di riqualificazione sui controviali di corso Principe Oddone, previsto inizialmente per il mese di luglio, e poi per settembre, è ancora un miraggio.

Il controviale aprirà con l’inizio del nuovo anno” spiegano dalla circoscrizione Sette. Un’altra brutta notizia per i negozianti che dovranno aspettare ancora. Per loro l’apertura del Viale della Spina non è stata una vittoria. “Finché il controviale resterà chiuso nessuno aprirà più bottega

L’area di cantiere, oggi, funziona a malapena come parcheggio. Chi arriva da piazza Statuto, invece, si deve immettere sul lungo Dora Napoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serrande abbassate sul Passante, per la fine del cantiere si aspetta il 2017

TorinoToday è in caricamento