Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Venaria Reale

Pedofilia, parroco di periferia condannato a due anni: pena dimezzata

La sentenza in Appello

Don Ilario Rolle è stato condannato a due anni per pedofilia. La pena è stata dimezzata con la sentenza pronuciata, per l'ex parroco della Santa Gianna Beretta Molla di Venaria, nella mattina di mercoledì 29 novembre dalla Corte d'Appello di Torino.

In primo grado, Rolle (difeso dagli avvocati Luigi Chiappero e Stefano Castrale del foro di Torino) era stato condannato a 3 anni e 8 mesi di reclusione con rito abbreviato.

I fatti si riferiscono a una decina di anni fa, quando il prete venne accusato da un ragazzino di 12 anni di averlo baciato ripetutamente, sulla guancia e sulla nuca, durante un campo estivo in montagna: il giovane, al ritorno dal campo, aveva raccontato tutto alla madre, con quest'ultima che era subito andata dai carabinieri a denunciare il prete, divenuto famoso per aver dato vita al filtro per internet "Davide.it".

Rolle, sin dal primo momento, si è professato innocente: "era un bacio innocente della buona notte".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedofilia, parroco di periferia condannato a due anni: pena dimezzata

TorinoToday è in caricamento