Tentato rave-party al Parco Michelotti, la polizia interviene e denuncia 15 persone

Sequestrato anche materiale per 10mila euro. Non è stata trovata droga

immagine di repertorio

Tentativo, non andato a buon fine, di organizzare un rave-party nella notte al Parco Michelotti. 

Quindici persone sono state denunciate dalla polizia per invasione di terreno dopo che avevano dato inizio alla manifestazione. Gli agenti sono intervenuti sequestrando materiale di vario tipo per un valore di circa 10mila euro: il furgone utilizzato per il trasporto, casse, amplificatori e altre attrezzature tecniche. Non è stata invece scoperta droga.

L'ultimo rave-party si era tenuto solo la settimana scorsa in un capannone industriale dismesso a Rivoli. Anche in quel caso, a manifestazione conclusa, era intervenuta la polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • In tribuna allo Stadium, occhiali rotti e ferita allo zigomo per una pallonata

Torna su
TorinoToday è in caricamento