Cronaca Lingotto / Viale Augusto Monti

Niente più papere al parco Di Vittorio: "La fontana è a secco"

Il consigliere Lupi accusa: "Con la fontana a secco i paperottoli non possono più nidificare, e difficilmente torneranno nei prossimi anni"

Niente più papere al Parco Di Vittorio. Se ne sono accorti presto, i residenti del quartiere Lingotto: nel grande polmone verde non ci sono più le caratteristiche papere. Come ogni anno, una coppia di Germano Reale ha cercado di nidificare nell’isoletta al centro della fontana-laghetto del parco; fontana che, però, è a secco.

“Per il quarto anno consecutivo – dichiara Alessandro Lupi, consigliere capogruppo del Pdl in Circoscrizione Nove – una coppia di Germano Reale è tornata al parco Di Vittorio per nidificare. Ormai era una bella abitudine: come ogni anno la coppia è arrivata nei pressi della fontana-laghetto, trovandola asciutta. La coppia, infatti, era solita allestire il proprio nido nell’isoletta interna della fontana”.

E dunque? Poiché la fontana è a secco, i paperottoli non potranno nidificare come di consueto, e se ne andranno presto. “Purtroppo – afferma ancora Lupi – per l’incuria di Comune e Circoscrizione (che avevano chiuso la fontana per il periodo autunnale per non intasare il depuratore con le foglie) quest’anno la simpatica nidiata di paperotti non potrà fare compagnia ai molti cittadini della Circoscrizione che si recavano sul posto per dare loro da mangiare e assistere ad un raro spettacolo della natura che si rifaceva sulla città. Inoltre la coppia ha trovato ad attenderla il solito nutrito numero di cani non al guinzaglio. Difficilmente per i prossimi anni decideranno di tornare”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente più papere al parco Di Vittorio: "La fontana è a secco"

TorinoToday è in caricamento