Parchi più belli d'Italia, spunta Villa della Regina

La seicentesca villa torinese situata sulle colline del Po è tra i dieci finalisti del concorso

La Villa della Regina è una seicentesca villa torinese situata sulle colline del Po. Da qualche ora il suo parco è tra i dieci finalisti del concorso "Il parco più bello d'Italia".

Il portale raccoglie oltre mille parchi e giardini, con l'intento di creare attenzione e interesse nei confronti di un patrimonio unico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da Villa della Regina si passa al Lago di Como, da Castelfranco Emilia al Vomero si arriva fino alla Sicilia. In attesa di conoscere il vincitore, tra gli oltre mille parchi affiliati al network, che prenderà lo scettro del Giardino di Ninfa, a Latina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  • Coronavirus: ordinanza Piemonte, stop agli alcolici dopo le 21 e attività chiuse a mezzanotte

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento