Cronaca Borgo Po / Piazza Gran Madre di Dio

La Giunta ferma anche i parcheggi della Gran Madre e di piazza Lagrange

Il no dal Comune non arriva solo per il progetto di corso Marconi. E residenti e commercianti sono d'accordo

Piazza Gran Madre

Non sarà soltanto il parcheggio di corso Marconi ad essere bloccato. La Giunta Appendino infatti si sta muovendo, confermando la linea già intrapresa prima delle elezioni, per fermare la realizzazione di altri due parcheggi interrati, il cui progetto era stato messo a punto dall'amministrazione Fassino: quello in piazza Gran Madre e l'altro in piazza Lagrange, non lontano da Porta Nuova.

Un'azione che trova d'accordo soprattutto i residenti dei due quartieri interessati. Per ciò che riguarda il parcheggio interrato che sarebbe dovuto nascere sotto la Gran madre, i cittadini avevano già raccolto 1500 firme che sembravano aver colpito nel segno. Il progetto, in seguito a una serie di indagini della Soprintendenza, aveva subito uno stop nel 2013 e il bando non è mai stato pubblicato. 

Anche dell'eventuale parcheggio in piazza Lagrange non si sente parlare da un po' di tempo e la decisione della neo insediata amministrazione non può che trovare l'approvazione di residenti e soprattutto commercianti. Recentemente, con l'apertura di nuovi negozi, la zona è rinata e un nuovo cantiere, in una zona così centrale, potrebbe portare diversi disagi. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Giunta ferma anche i parcheggi della Gran Madre e di piazza Lagrange

TorinoToday è in caricamento