Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Brosso

Si schianta col parapendio e l'elisoccorso arriva a fatica: uomo è grave in ospedale

Soccorsi difficoltosi per altri velivoli

immagine di repertorio

Un 41enne italiano residente ad Aosta è in condizioni gravi all'ospedale Cto di Torino dal pomeriggio di ieri, mercoledì 25 aprile 2018, dopo che è precipitato col suo parapendio nella zona di Brosso.

L'incidente è avvenuto nella zona del monte Cavallaria, in una zona impervia a circa 1.300 metri di altitudine, e i soccorsi sono stati complicati dalla presenza di altri parapendisti in discesa, che hanno costretto l'elisoccorso a manovre difficili e prolungate rispetto al normale per raggiungere il ferito. Il problema è stato segnalato dalla centrale del soccorso alpino, che ha operato anche con squadre di terra provenienti da Ivrea.

Ieri alcuni parapendisti, dotati di radio e auricolare, sono stati avvisati del soccorso in corso e hanno rinunciato al decollo. Altri, invece,
non hanno sentito la comunicazione e quindi si sono lanciati ugualmente. Il codice dell'aria, però, imporrebbe loro, alla vista di un mezzo di soccorso persone, di spostarsi il più velocemente possibile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si schianta col parapendio e l'elisoccorso arriva a fatica: uomo è grave in ospedale

TorinoToday è in caricamento