menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Papa Francesco a giugno a Torino, pronti 200 agenti in più per la città

Il Santo Padre sarà in visita al capoluogo piemontese il 20 e 21 giugno, in concomitanza con altri eventi che prenderanno il via in città. Per garantire una viabilità e una mobilità senza problemi, aumenteranno i civich

I prossimi 20 e 21 giugno sono due date importanti per Torino perché è in programma la visita di Papa Francesco. Un’occasione delicata che obbliga un’accurata organizzazione della città intera e delle forze dell’ordine.

Per evitare ci sia il caos, considerati i diversi eventi presenti e vista la mole di turisti attesi in quel periodo, la Giunta regionale ha dato il via libera a un contingente sovracomunale temporaneo di operatori di Polizia locale da impegnare a Torino: questi saranno tenuti a garantire la mobilità e la fluidità della circolazione nelle zone interessate da eccezionali volumi di traffico.

Si parla di circa 200 unità provenienti dai comuni di tutta la regione, coordinati in primis dal Comando cittadino di Polizia municipale, con la supervisione regionale. Ampia organizzazione servirà per la messa che il Pontefice celebrerà il 21 giugno in piazza Vittorio Veneto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento