Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Bussoleno

27 giorni di prigionia: Bosusco racconta il suo sequestro

Intervenuto alla premiazione del concorso Valsusa Filmfest, Bosusco ha parlato del suo rapimento. "Ringrazio lo Stato italiano per quel che ha fatto", ha voluto sottolineare

Paolo Bosusco è intervenuto oggi alla premiazione del Valsusa Filmfest. La guida turistica di Condove rapita e liberata dai maoisti nello stato indiano dell'Orista, ha raccontato i 27 giorni della sua vicenda.

Ha parlato per circa mezzora nell'auditorium del liceo 'Rosa' di Bussoleno, davanti a diverse decine di persone. "Ringrazio ancora - ha detto Bosusco - il governo italiano per l'impegno che ha avuto durante la vicenda e che ha portato alla mia liberazione senza incidenti".

(fonte ANSA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

27 giorni di prigionia: Bosusco racconta il suo sequestro

TorinoToday è in caricamento