Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Barriera di Milano / Via Verres

Sorpreso con un panino "farcito" con mezzo chilo di cocaina, arrestato

Un trentanovenne è stato arrestato dai Carabinieri in via Verres perché trovato in possesso di un panino imbottito con due ovuli di cocaina, per un totale di 625 grammi e 100 mila euro di valore

Un romeno di 39 anni residente in Spagna Virgil F.C., è stato arrestato in Via Verres a Torino per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio dai Carabinieri del Nucleo Investigativo in collaborazione con i colleghi del Nucleo Radiomobile perché trovato in possesso di un panino imbottito con due ovuli di cocaina, per un totale di 625 grammi e 100.000 euro di valore.

L'uomo è stato sorpreso in strada da una pattuglia del Nucleo Radiomobile con una borsa della spesa. Alla vista dei militari, aveva nascosto la busta che trasportava sotto un'auto parcheggiata facendo insospettire i carabinieri.

Fermato e portato in caserma i carabinieri hanno scoperto che nella borsa l’uomo nascondeva un panino farcito alla cocaina, due maxi ovuli da 625 grammi di droga.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso con un panino "farcito" con mezzo chilo di cocaina, arrestato

TorinoToday è in caricamento