Palpeggia con insistenza una ragazza sul bus tanto da farla piangere: arrestato

Giovane era col passeggino

immagine di repertorio

Si è messo dietro una ragazza di 25 anni, che tra l'altro aveva un passeggino, e ha iniziato a palpeggiarla con insistenza. È avvenuto nella mattinata di oggi, venerdì 19 luglio 2019, su un bus della linea 18 diretta al capolinea di piazza Sofia, all'altezza del Rondò Rivella in corso Regina Margherita. La giovane si è messa a piangere e ha chiesto aiuto a un'amica.

Gli agenti del reparto operativo speciale della polizia locale lo stavano già seguendo in quanto non nuovo a comportamenti del genere. L'uomo, 67enne marocchino, è stato bloccato, arrestato e portato in carcere con l'accusa di violenza sessuale.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento