menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palazzo Reale: riapre il percorso tra le cucine e gli appartamenti riscoperti

Un nuovo percorso di visita a Palazzo Reale permetterà di ammirare gli appartamenti di Maria Felicita di Savoia e le cucine reali: la visita si concluderà nei depositi, dove si potranno vedere i grandi servizi da tavola

Da domani e fino al 13 dicembre Palazzo Reale riapre al pubblico il percorso di visita del piano terreno, attraverso gli appartamenti di Maria Felicita di Savoia e le Cucine Reali.

Le cucine sono uno degli ambienti più particolari del palazzo: qui venivano preparati i grandi banchetti di corte. I locali sono stati restaurati e riproposti così come si presentavano negli anni Trenta del Novecento. Il percorso si snoderà tra antichi utensili da cucina, forni e stoviglie: le scale e i corridoi che i valletti utilizzavano per portare il cibo sulla tavola dei reali saranno percorsi durante la visita, che toccherà anche la sala da pranzo di Vittorio Emanuele III e della Regina Elena.

Negli appartamenti contigui, dal 1778, la principessa Maria Felicita, sorella del Re di Piemonte-Sardegna Vittorio Amedeo III, venne ad abitare: gli appartamenti furono decorati in stile Luigi XVI e furono molto amati anche da altre figure femminili di Casa Savoia, tanto che ancora nel Novecento anche la Regina Elena, moglie di Vittorio Emanuele III, vi abitò saltuariamente.

La visita si concluderà nei depositi visitabili, nei quali sono conservati i grandi servizi da tavola del palazzo, realizzati delle più importanti manifatture europee.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento