menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

300 anni dal Trattato di Utrecht: una delegazione olandese per la mostra a Palazzo Reale

Il vicesindaco diu Utrecht Fritz Lintmejier ha inaugurato la mostra sullo storico Trattato che conferì al ducato di Savoia il titolo di Regno di Sicilia

A 300 anni dal Trattato di Utrecht, una delegazione della città olandese, con il vicesindaco Fritz Lintmejier in testa, è venuta in visita a Torino. Il vicesindaco di Utrecht ha inaugurato la mostra "L'arte di fare la pace, i 300 anni del trattato di Utrecht", allestita sotto il portico di Palazzo Reale, in piazza Castello.

Il trattato, siglato nel 1713 nella storica città dei Paesi Bassi, ebbe ricadute importantissime per l'Europa, segnando la fine della Guerra di Successione di Spagna e conferendo a Vittorio Amedeo II di Savoia l'ambito titolo regio di Sicilia. Il Piemonte acquisiva anche importanti territori nella zona del Monferrato e dell'Alta Valle di Susa, vedendo confermata la sua sovranità sul Pinerolese.

La delegazione olandese è stata ricevuta dall'assessore alla Cultura Maurizio Braccialarghe.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento