Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca

Al Sommelier gli studenti fanno la pagella a preside e professori

Il preside Paciariello: "Sicuramente scegliere di farci giudicare dai nostri alunni è una scelta importante, la dimostrazione che ci teniamo a migliorare per il bene dell'istituto e di chi lo frequenta"

Per una volta la pagella non la porteranno a casa solo gli studenti ma anche i professori. Merito di Gianni Paciariello, preside dell’istituto commerciale Sommelier di corso Duca degli Abruzzi, che ha deciso di dare la possibilità ai propri allievi di giudicare il suo operato. E ovviamente anche quello dei docenti.

Il piccolo pagellino contiene al suo interno diverse domande. I ragazzi lo possono compilare in forma del tutto anonima dando un voto che va da 1, il minimo, a 10, il massimo. Per quanto riguarda gli insegnanti le domande vertono sulla capacità di spiegare, di comprendere lo studente e di essere per loro un esempio educativo. Sotto esame anche la capacità di fare verifiche aggiuntive per recupero voti insufficienti, il rispetto dello studente e la voglia di dare ulteriori spiegazioni per aiutare chi è rimasto più indietro nell’apprendimento.

Diverso è, invece, il pagellino del preside. I temi toccano la difesa dal bullismo – argomento questo molto sentito - la condotta degli studenti, il rispetto dei diritti degli studenti, l’attenzione ai problemi didattici e la capacità di gestire l’istituto. I questionari vengono poi raccolti dai rappresentanti di classe e consegnati in presidenza. "Stiamo portando avanti dei progetti innovativi – spiega Paciariello -. Sicuramente scegliere di farci giudicare dai nostri alunni è una scelta importante, la dimostrazione che ci teniamo a migliorare per il bene dell’istituto e di chi lo frequenta".

Presso l’istituto commerciale Sommelier sono anche aperti sportelli per la consulenza gratuita al territorio nell’ambito dell’educazione finanziaria, per la mediazione civile e per la tutela diritti degli studenti diversamente abili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Sommelier gli studenti fanno la pagella a preside e professori

TorinoToday è in caricamento