Padre abusa della figlia, condannato a 7 anni di carcere

Per tre anni il padre ha abusato della figlia e la madre lo sapeva. Il tribunale ha condannato entrambi i genitori: sette anni all'uomo, due alla donna

Condannato a sette anni per aver abusato della figlia dal 2006 al 2009. Questa la sentenza del tribunale ai danni di un padre di origine slava che aveva iniziato ad abusare sessualmente della figlia quando risiedevano a Torino, per poi continuare anche dopo il trasferimento a Trieste.

La madre della bambina, oltre che moglie del padre, sapeva quello che accadeva in casa sua. Per questo motivo il tribunale ha condannato anche lei per maltrattamenti. Due gli anni di reclusione in questo caso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quanto alla bambina, oggi quindicenne, è stata affidata ad una comunità protetta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  • Coronavirus: ordinanza Piemonte, stop agli alcolici dopo le 21 e attività chiuse a mezzanotte

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento