Lo sportello chiude e il corriere lascia il pacco fuori, denunciato per procurato allarme

Quel gesto comportò la chiusura della via per circa tre ore a causa delle necessarie procedure di bonifica

Il pacco lasciato davanti alla filiale

I Carabinieri della Stazione di Cumiana hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria un uomo di 29 anni di Alpignano dipendente di una ditta di trasporto merci conto terzi di Aosta.

Dopo alcuni accertamenti è emerso che è stato lui a lasciare un pacco sospetto vicino l’area bancomat della filiale Intesa San Paolo di Piscina (TO) in via Borletti, il 25 febbraio. Quel gesto comportò la chiusura della via per circa tre ore a causa delle necessarie procedure di bonifica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il corriere, dovendo consegnare il pacco alla filiale di Piscina ed essendovi giunto dopo il suo orario di chiusura, aveva deciso di abbandonarlo nei pressi del bancomat, nell’area aperta al pubblico, e di falsificare la firma sui documenti di trasporto e consegna per attestare che il pacco era stato correttamente recapitato alla direttrice dell’Agenzia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Compleanno torinese per i 18 anni del figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric: pronta una grande festa

  • Super-vincita al concorso a premi in tabaccheria: un fortunato si porta a casa 53mila euro

  • Viviana e il piccolo Gioele sono ancora scomparsi, ma oggi fatti avvistamenti 'importanti'

  • Scossa di terremoto in serata: sentita chiaramente dai residenti nelle valli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento