rotate-mobile
Cronaca Cenisia / Corso Vittorio Emanuele II, 131

Viaggia sul bus con in pancia un chilo di eroina: ragazza arrestata

Ovuli evacuati dopo l'arrivo

Una 28enne nigeriana proveniente dalla Francia è stata arrestata a fine luglio 2018 dalla guardia di finanza di Torino perché trovata in possesso di oltre 70 ovuli di eroina purissima al terminal degli autobus di corso Vittorio Emanuele II.

Le squadre cinofile del Gruppo Torino hanno controllato i passeggeri di una nota linea di autobus low cost. Nel corso dello sbarco dei viaggiatori, l’atteggiamento della giovane ha attirato le loro attenzioni.

La ragazza è stata accompagnata all’ospedale Molinette, dove gli esami diagnostici hanno confermato che la donna aveva in corpo 35 ovuli di eroina purissima, che ha evacuato poco dopo.

Arrestata per traffico di sostanze stupefacenti, è stata condotta nel carcere delle Vallette dove, nei giorni successivi al fermo, ha evacuato ulteriori 37 ovuli, per un totale di quasi un chilo di eroina sequestrata complessivamente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viaggia sul bus con in pancia un chilo di eroina: ragazza arrestata

TorinoToday è in caricamento