Ossa umane ritrovate durante la pulizia del canalone, giallo nel torinese

I resti ritrovati sono in avanzato stato di decomposizione. Secondo i Carabinieri potrebbero appartenere a un ragazzo scomparso lo scorso giugno da Perosa Argentina

Ossa umane in avanzato stato di decomposizione: è quanto hanno trovato alcuni operai della comunità montana di Perrero, in località Comba Crosa, durante i lavori di pulizia ordinaria dei torrenti.

I resti, in avanzato stato di decomposizione, potrebbero appartenere - secondo una prima ricostruzione fatta dai Carabinieri - a un ragazzo scomparso lo scorso giugno da Perosa Argentina. Sul posto sono intervenuti i militari di Pinerolo che stanno indagando.

Le ossa, dopo la rimozione, sono stati trasportati alla camera mortuaria del cimitero di Pomaretto in attesa dell’esame autoptico.

Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

  • Brutto incidente con due auto fuori strada, cinque feriti tra cui due minorenni

Torna su
TorinoToday è in caricamento