Ossa umane ritrovate durante la pulizia del canalone, giallo nel torinese

I resti ritrovati sono in avanzato stato di decomposizione. Secondo i Carabinieri potrebbero appartenere a un ragazzo scomparso lo scorso giugno da Perosa Argentina

Ossa umane in avanzato stato di decomposizione: è quanto hanno trovato alcuni operai della comunità montana di Perrero, in località Comba Crosa, durante i lavori di pulizia ordinaria dei torrenti.

I resti, in avanzato stato di decomposizione, potrebbero appartenere - secondo una prima ricostruzione fatta dai Carabinieri - a un ragazzo scomparso lo scorso giugno da Perosa Argentina. Sul posto sono intervenuti i militari di Pinerolo che stanno indagando.

Le ossa, dopo la rimozione, sono stati trasportati alla camera mortuaria del cimitero di Pomaretto in attesa dell’esame autoptico.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Maxi-tamponamento in tangenziale: coinvolti cinque veicoli, traffico paralizzato

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

Torna su
TorinoToday è in caricamento