rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Santa Rita / Via Filadelfia, 36

Bomba tra gli scavi, si ferma il cantiere del nuovo Filadelfia

Già rimossa dagli artificieri dell'esercito, verrà fatta esplodere in una cava

Un proiettile di mortaio risalente alla Seconda Guerra Mondiale è stato trovato oggi negli scavi del cantiere dello Stadio Filadelfia a Torino.

I lavori sono stati immediatamente bloccati per consentire agli artificieri del 32° Genio Guastatori dell'esercito di renderlo innocuo rimuovendo le spolette e di trasportarlo in una cava, dove verrà fatto esplodere prossimamente.

L'area è stata transennata per l'intervento e sul posto è intervenuta anche la polizia.

Lo Stadio Filadelfia è noto soprattutto per avere fatto da teatro alle imprese del Grande Torino alla fine degli anni '40, un'epopea sportiva che vide la sua fine con la sciagura di Superga.

I lavori serviranno a dare al Torino Fc il suo nuovo centro sportivo in città.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bomba tra gli scavi, si ferma il cantiere del nuovo Filadelfia

TorinoToday è in caricamento