rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca

Torna l'ora solare, lancette indietro nella notte tra il 24 e il 25 ottobre

L'ora solare segna ufficiosamente l'inizio della stagione invernale. Ci terrà compagnia fino alla fine di marzo e, per una notte, si potrà dormire un'ora in più

Anche quest'anno è tempo di dire addio all'ora legale che per tutto il periodo primaverile-estivo ci ha permesso di godere della luce del sole fino a tarda serata. Tra due settimane farà nuovamente ingresso l'ora solare e, con essa, l'inizio della stagione invernale: niente più sole fino alle dieci di sera, complice la tipica e uggiosa nebbia torinese, torneremo ad accendere le lampadine decisamente prima. Attese giornate via via sempre più corte, a causa della minore luminosità diurna, poichè il sole tramonterà naturalmente un'ora prima.

Il cambio dell'ora avverrà nella notte tra il 24 e il 25 ottobre prossimi, precisamente alle 3.00 di notte, momento in cui bisognerà portare le lancette dell'orologio un'ora indietro. L'ora solare ci accompagnerà per diversi mesi, fino all'ultima settimana di marzo 2016.

Nella notte tra il 24 e il 25 si potrà dormire un'ora in più, cosa che, secondo alcuni studi non sarebbe così positiva: Il cambio dell'ora, infatti, genererebbe sintomi come stress, spossatezza, inappetenza, problemi di umore e difficoltà di concentrazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna l'ora solare, lancette indietro nella notte tra il 24 e il 25 ottobre

TorinoToday è in caricamento