Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Orbassano

False fatture ed evasione fiscale, otto denunciati a Orbassano

Scoperta evasione per 100 milioni dai Finanzieri di Orbassano, nel settore del commercio dei rottami metallici. Oltre un anno di indagini che ha portato alla denuncia di otto persone

Oltre cento milioni di euro di evasione fiscale nel settore del commercio dei rottami metallici: è quanto hanno scoperto i Finanzieri di Orbassano portando a compimento l’operazione “Black Iron”, fatta da centinaia di soggetti controllati e un giro di fatture false da quattro milioni di euro.

In pratica ditte individuali, riconducibili a persone prive di mezzi propri figuravano come presunti fornitori di società, a cui emettevano fatture false che dovevano giustificare la provenienza dei rottami oggetto di compravendita. Tra i fornitori figuravano anche soggetti deceduti. Sette le società scoperte che hanno omesso di presentare la dichiarazione dei redditi, mentre le condotte fraudolente hanno riguardato 8 titolari di imprese, denunciati a piede libero per fatture false ed evasione fiscale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

False fatture ed evasione fiscale, otto denunciati a Orbassano

TorinoToday è in caricamento