rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Cavoretto

Operatore socio-sanitario è in realtà uno spacciatore: preso

Coltivava piantine

L'operatore socio-sanitario era in realtà un coltivatore e spacciatore di marijuana. E' quanto hanno scoperto nella serata di ieri, lunedì 7 agosto 2017, i carabinieri della stazione Barriera Piacenza, che hanno fermato l'uomo, un italiano di 49 anni, in corso Moncalieri.

A casa sua sono stati trovati 380 grammi di droga pronta per essere venduta, ulteriori sei piante alte fino a un metro e 20 centimetri e tutto il necessario per la pesatura e il confezionamento. Per lui è scattato l'arresto in flagranza di reato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operatore socio-sanitario è in realtà uno spacciatore: preso

TorinoToday è in caricamento