Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

La mano di un operaio rimane incastrata nella pressa, trasportato d'urgenza in ospedale

Un operaio, nel tentativo di far ripartire un macchinario inceppato, ha rischiato di perdere due dita. L'uomo è stato trasportato al Santa Croce

Immagine di repertorio

Un incidente sul lavoro si è verificato oggi pomeriggio, mercoledì 17 maggio, intorno alle ore 13, in un’azienda che produce ricambi per automobili, nella zona industriale di Moncalieri.

Un operaio, nel tentativo di far ripartire un macchinario inceppato, ha rischiato di perdere una mano, incastrata negli ingranaggi.

L’uomo, un cittadino marocchino di 28 anni, residente a Torino, ha cominciato ad urlare e in suo soccorso sono intervenuti i colleghi di reparto che sono riusciti a salvarlo prima dell’arrivo dei vigili del fuoco e dei carabinieri della compagnia di Moncalieri.

L’operaio è stato trasportato all’ospedale Santa Croce di Moncalieri, gli esami hanno riscontrato lo schiacciamento di due dita della mano sinistra. 

Sul posto anche gli ispettori dello Spresal di Nichelino per la ricostruzione esatta della dinamica dell’infortunio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La mano di un operaio rimane incastrata nella pressa, trasportato d'urgenza in ospedale

TorinoToday è in caricamento