Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Aurora / Via Francesco Cigna

Protesta terminata, gli operai scendono dalla gru di via Cigna

La tregue è stata temporaneamente trovata grazie alla promessa di un incontro tra le parti. Gli operai però rilanciano: "Se non dovessero pagarci almeno i contributi per consentirci di tornare a lavorare torneremo qui e ci incateneremo"

La protesta degli operai saliti lunedì in cima alla gru in via Cigna è terminata. I lavoratori sono scesi dopo la promessa di un incontro tra le parti, convocato dal prefetto Paola Basilone.

I tre operai rimasti, tutti di origine albanesi, stanno bene anche se sono in condizioni di leggera ipotermia. Hanno comunque rifiutato le cure dell'ambulanza e sono tornati a casa.

Secondo quanto si è saputo l'incontro tra i lavoratori e l'azienda dovrebbe svolgersi nella giornata di lunedì. Gli operai hanno comunque già fatto sapere che, se non verranno loro pagati almeno i contributi, torneranno a protestare. Dalla convocazione chiedono "di non essere presi in giro una seconda volta. Già ad agosto, infatti, era stato sottoscritto un accordo che prevedeva di pagarci e invece questo non è avvenuto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protesta terminata, gli operai scendono dalla gru di via Cigna

TorinoToday è in caricamento