menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Senza stipendio da mesi: operai minacciano suicidio a Regio Parco

Lamentano il mancato pagamento di mesi di stipendio e per vedere la loro situazione risolta sono saliti su una gru nel cantiere in cui lavorano. Sul posto carabinieri e pompieri

Nella mattinata due operai albanesi di una ditta edile sono saliti su una gru nel quartiere Regio Parco. Lo hanno fatto nel cantiere in cui lavorano in segno di protesta per il mancato pagamento di alcuni stipendi.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, i vigili del fuoco e i sanitari del 118. I due operai hanno minacciati di buttarsi nel vuoto se la situazione dei soldi non percepiti non verrà risolta ma poi, verso le 13.00, sono scesi: a convincerli è stato l'arrivo del titolare dell'impresa nella quale lavoravano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento