Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Lingotto / Via Pietro Francesco Guala

La Circoscrizione: "Gli oneri di urbanizzazione per piazza Guala"

La richiesta della Circoscrizione Nove, in un documento presentato da quasi tutti i capigruppo: frenare il declino di piazza Guala grazie agli oneri di urbanizzazione

Attende da anni una riqualificazione, e la Circoscrizione chiede che il Comune prenda in debita considerazione la trasformazione del mercato di piazza Guala. Un’area che è da anni in uno stato di profonda crisi, dovuta sia al commercio concorrente del nuovo mercato di via Vigliani, ma anche per la cattiva situazione nella quale versa la piazza.

“L'area mercatale nata anni fa per sopperire alle richieste dei residenti è tutt'oggi un'area provvisoria, che va non solo adeguata alle esigenze commerciali, ma altresì rivista in termini strutturali e di adeguamento alla normativa vigente”, spiega Massimiliano Miano, coordinatore all’urbanistica della Circoscrizione Nove.

Il grido di allarme del mercato era già stato raccolto più volte in Circoscrizione, per ultima grazie all’interessamento del consigliere Alessandro Lupi. I commercianti, nel mentre, hanno anche iniziato a raccogliere le firme chiedendo che i problemi del mercato vengano presi più in considerazione.

La soluzione sarebbe quella di destinare parte degli oneri di urbanizzazione della vicina area Guala proprio sul mercato: questo chiede d'altronde l'ordine del giorno votato nell'ultimo consiglio. “Il mercato sta morendo – dice il presidente della Nove, Giorgio Rizzuto – è pertanto utile che parte degli oneri vengano destinati alle migliorie da realizzare sulla piazza, alla quale bisogna ridare dignità”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Circoscrizione: "Gli oneri di urbanizzazione per piazza Guala"

TorinoToday è in caricamento