Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Barriera di Milano / Corso Taranto

Omicidio in corso Taranto, pregiudicato ucciso a colpi di fucile

La vittima è stata uccisa fuori da Mediaworld appena entrata in macchina. Ad aspettarlo c'erano due uomini che hanno aperto il fuoco anche contro la compagnia

Tutti gli elementi fanno pensare ad un regolamento di conti. Nella serata di sabato un uomo di 48 anni, Cosimo Damiano Vasile, è stato ucciso a colpi di fucile. Ferita la compagna ventottenne Caterina Traversi. La coppia era appena uscita dal negozio Mediaworld di corso Taranto quando, entrati in macchina, due uomini sono scesi da un'altra auto e hanno aperto il fuoco, colpendo Vasile alla testa in più punti e la donna alla spalla. La donna, seduta al posto di guida, nonostante le ferite è riuscita a raggiungere il vicino ospedale Giovanni Bosco e portare il compagno al Pronto Soccorso, dove però è morto praticamente subito. I medici hanno subito operato la donna riuscendo ad asportare i proiettili dalla spalla. La vittima era originaria di Brindisi ed era nota alle forze dell'ordine per vari precedenti penali per rapina e spaccio di droga. L'ultima volta era stato arrestato nel 2011 con l'accusa di estorsione, ma poco dopo era stato rimesso in libertà.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio in corso Taranto, pregiudicato ucciso a colpi di fucile

TorinoToday è in caricamento