rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Regio Parco / Via Telemaco Signorini, 8

Omicidio-suicidio in un palazzo: spara alla moglie e poi a se stesso

Corpi trovati in serata

Omicidio-suicidio in via Signorini 8. Nella serata di oggi, giovedì 5 aprile 2018, in un palazzo sono stati trovati i corpi senza vita di marito e moglie, Norberto Ranauro e Luciana Savonitto, lui di 82 e lei di 83 anni. Secondo i primi rilievi, lui ha sparato a lei e poi si è tolto la vita con la stessa arma. Ucciso dall'uomo, con un colpo di pistola, anche il gatto della coppia.

A dare l'allarme è stata una conoscente che li aveva sentiti nel pomeriggio ma poi li aveva richiamati. Il loro telefono non squillava, così ha avvertito il 112.

I due cadaveri sono stati poi trovati dai vigili del fuoco, che hanno fatto irruzione nell'appartamento al terzo piano in cui la coppia abitava.

E' un caso analogo alla tragedia avvenuta un mese fa in via Coppino. La donna era ammalata di Alzheimer e lui ha spiegato in una lettera che non ce la faceva più a sostenere la situazione.

Sul posto sono intervenute le volanti e la squadra mobile della questura.

omicidio suicidio via Signorini 5 aprile (1)-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio-suicidio in un palazzo: spara alla moglie e poi a se stesso

TorinoToday è in caricamento