Rivalta, lite tra coniugi: lui viene ucciso a coltellate, lei è gravissima

E' accaduto in via Boves a Rivalta, nella casa della figlia della coppia. Sembra che all'origine di tutto vi sia una lite tra i due coniugi

Hanno litigato per l'ennesima volta, ma è stata l'ultima: all'origine dell'ennesimo dramma familiare tra marito e moglie è stato, ancora una volta, un litigio, finito con la morte dell'uomo.

La vicenda si è svolta in zona Tetti Francesi di Rivalta, in via Boves 29: non si conoscono ancora i motivi esatti del litigio, ma è noto che tra i due coniugi non c'erano più buoni rapporti, e gli alterchi erano frequenti. Così, lei, Angela B., dopo un litigio è venuta in Italia, dalla figlia. Il marito l'ha rintracciata e, in casa della figlia, è avvenuto il dramma. L'ennesimo litigio, in cui lei è stata picchiata, è finito a coltellate. Lui, Vasile Varan, è morto, e lei è stata ricoverata d'urgenza all'ospedale San Luigi di Orbassano.

A scoprire il tutto è stata la figlia, tornata a casa, che ha chiamato i carabinieri, subito intervenuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Esplosione e incendio distruggono la tensostruttura, fiamme nei locali e nube di fumo

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

Torna su
TorinoToday è in caricamento