Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Pinerolo

Svolta nell'omicidio di Pinerolo: trovata auto dei rapinatori

E' stata ritrovata a Pinerolo l'auto utilizzata per la fuga dai malviventi. Si tratta di una Peugeot 206 rubata. Sulla portiera anteriore sinistra dell'auto tracce di sangue

Potrebbe esserci una svolta nella ricerca dei due rapinatori che nella notte hanno ucciso Giovanni Bruno, il gestore del "Bar del Corso" di Pinerolo. Nel primo pomeriggio è stata trovata l'auto con cui sarebbero fuggiti subito dopo aver compiuto l'omicidio e la rapina. Si tratta di una Peugeot 206 rubata, trovata abbandonata in via Carmagnola.

Secondo gli investigatori sarebbe quella la vettura perché coincide con la descrizione fatta in mattinata dai testimoni che hanno assistito dal balcone di casa a quanto avvenuto in corso Torino. Purtroppo la telecamera di sicurezza del bar non ha potuto aiutare perché riprende solo internamente al locale, mentre la colluttazione e l'omicidio sono avvenuti all'esterno.

La svolta arriva da alcune tracce di sangue sulla portiera anteriore sinistra dell'auto. I Carabinieri sono al lavoro per accertare se il sangue appartenga alla vittima o ai malviventi.

LA MOGLIE: "ORA HO PAURA PER I MIEI FIGLI" - La moglie di Giovanni Bruno ha parlato ai microfoni di TgCom24, ammettendo di temere per i suoi bambini. E' la seconda rapina subita nel giro di un paio di mesi: la prima a marzo. "Forse abbiamo sottovalutato la prima rapina, che è stata scioccante - ha raccontato in lacrime la donna -. Mio marito era un grande uomo, non aveva mai fatto del male a nessuno, ma tanti negli ultimi mesi volevano farcene. Lui ha sempre e solo fatto del bene".

Anche gli amici e i clienti del bar hanno un ricordo positivo di Giovanni Bruno. "Era una persona per bene, un gran lavoratore", dicono alcuni, aggiungendo che era "sempre allegro e gioioso". In tanti da questa mattina sostano davanti al "Bar del Corso" chiuso per lutto, qualcuno ha anche lasciato dei fiori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svolta nell'omicidio di Pinerolo: trovata auto dei rapinatori

TorinoToday è in caricamento