Cronaca Cit Turin / Corso Francia, 95

Omicidio a Torino Cit Turin: ragazzo trovato sgozzato in casa, scappato l'assassino

Coinquilino ha trovato il corpo

La polizia davanti al condominio di corso Francia 95 a Torino, teatro dell'omicidio

Un bengalese di 25 anni, Mohammad Ibrahim (nella foto sotto), è stato trovato sgozzato nel suo appartamento, al terzo piano del palazzo di corso Francia 95 a Torino, poco prima di mezzanotte di ieri, martedì 8 giugno 2021. A fare la tragica scoperta è stato il suo coinquilino rincasando dal lavoro. Sul posto sono arrivati, avvisati da lui, numerosi suoi amici, visibilmente colpiti da quanto accaduto, e la squadra mobile della polizia. Non ci sono dubbi sul fatto che si sia trattato di un omicidio, forse a scopo di rapina.

La vittima lavorava come lavapiatti, come anche il suo coinquilino, al ristorante Donna Margherita di Collegno, anche se oggi era il suo giorno di riposo e quindi nessuno si è allarmato non sentendolo. L'assassino è scappato facendo perdere le proprie tracce, probabilmente portando con sé l'arma del delitto, che non è stata ritrovata. L'omicidio è avvenuto sicuramente dopo le ore 19, quando il coinquilino della vittima è uscito di casa per andare al lavoro, e non troppo tardi: gli investigatori hanno trovato una pentola ancora sul fuoco. Le indagini sono coordinate dal pm Valentina Sellaroli.

ibrahim-mohammad-210608-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a Torino Cit Turin: ragazzo trovato sgozzato in casa, scappato l'assassino

TorinoToday è in caricamento