Morì travolto da una valanga, gli amici accusati di omicidio colposo

Sono accusati di omicidio colposo i tre amici di Simone Caselli, il trentanovenne morto il 9 dicembre 2012 travolto da una valanga a Sauze d'Oulx

Rischiano un anno e sei mesi di pena i tre amici di Simone Caselli, l'operaio della Ferrari di Maranello morto il 9 dicembre 2012 travolto da una valanga a Sauze d'Oulx, in alta Val Susa. Il reato ipotizzato dal sostituto procuratore Emanuela Pedrotta per i colleghi che quel giorno erano con il trentanovenne e riuscirono a salvarsi è di omicidio colposo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per la prima volta in Italia, dopo la tragedia si parlò subito di una responsabilità degli amici della vittima. L'inchiesta aveva fatto emergere come i quattro sciatori avessero provocato la caduta di una massa di neve in una zona in cui non erano presenti piste da sci e considerata a rischio di slavine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Super-vincita al concorso a premi in tabaccheria: un fortunato si porta a casa 53mila euro

  • Compleanno torinese per i 18 anni del figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric: pronta una grande festa

  • Tragico scontro con un camion, morto un automobilista

  • Viviana e il piccolo Gioele sono ancora scomparsi, ma oggi fatti avvistamenti 'importanti'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento