Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Collegno

Omicidio: uccisa dal marito a coltellate davanti al figlio di 17 anni

Una donna è stata uccisa dal marito a coltellate durante un litigio avvenuto in casa a Collegno

Omicidio davanti agli occhi del figlio di 17 anni. A Collegno un uomo ha ucciso a coltellate la moglie durante un litigio. La tragedia è avvenuta nell'abitazione della coppia e la vittima è la 56enne Vincenzina Scorzo.

Dopo aver ucciso la moglie è stato l'uomo stesso a chiamare i Carabinieri e a raccontare l'accaduto. Le coltellate, inflitte all'altezza dell'addome, sono state inferte in quanto lei non lo lasciava parlare durante la lite. I soccorsi, giunti sul posto, non sono riusciti a salvare la donna.

La coppia aveva due figli, uno dei quali ha assistito alla scena. Ma non solo. Il 17enne ha anche provato a dividere i genitori senza riuscirci, ma rimanendo ferito ad una mano. E' stato trasportato all'ospedale di Rivoli, dove le sue condizioni non destano preoccupazioni, anche se si trova in stato di choc. L'altro figlio della coppia, 18 anni, che si trovava a scuola durante l'accaduto, ha invece raggiunto il padre in caserma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio: uccisa dal marito a coltellate davanti al figlio di 17 anni

TorinoToday è in caricamento