Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Cavour

Cavour, tragedia nella notte: anziano uccide moglie e figlia a martellate

Un uomo di 77 anni ha ucciso moglie e figlia (di 64 e 43) mentre dormivano. Le ha prima colpite con un martello e poi accoltellate

Notte di follia a Cavour, in provincia di Torino, dove questa notte un uomo di 77 anni ha ucciso la moglie e la figlia a martellate.

Le vittime sono Maddalena Levantino di 64 anni e Barbara Pons di 43 anni. Sono state uccise mentre dormivano, colpite dapprima con un martello e successivamente, per assicurarsi che fossero morte, sono state accoltellate.

Dalle prime informazioni raccolte risulterebbe che la figlia, avuta dall'uomo da un precedente matrimonio, fosse disabile e che lui non riusciva più a vederla in quelle condizioni, preoccupato per il suo futuro. Questo potrebbe essere il movente, ma per ora è solo un'ipotesi.

Secondo gli esperti della scientifica la tragedia è avvenuta alle 3 circa di notte.

Dopo i due omicidi l'anziano si è costituito nella caserma dei Carabinieri di Pinerolo. Erano passate non più di due ore dall'accaduto.

I militari dell'arma hanno trovato l'uomo con una busta in mano contenente dei soldi. Ha poi spiegato che quelli sarebbero serviti per i funerali dei due suoi cari uccisi poco prima. Da tempo l'anziano era malato di depressione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cavour, tragedia nella notte: anziano uccide moglie e figlia a martellate

TorinoToday è in caricamento