Cronaca

Delitto familiare nella notte, ucciso a coltellate nel garage di casa

Un pensionato di 58 anni è stato trovato ucciso nel garage di casa nella notte a Bagnolo Piemonte. Vicino al corpo c'era un grosso coltello da cucina. Sospettata la moglie trovata per strada confusa e con mani ferite da tagli

Questa notte un pensionato di 58 anni è stato trovato morto a Bagnolo Piemonte, nel cuneese. L'uomo è stato ucciso a coltellate e il cadavere era nel garage di casa in via Campo Sportivo, mentre la moglie della vittima si trovava in strada in stato confusionale a poche centinaia di metri dall'abitazione. All'arrivo dei carabinieri la donna è stata accompagnata al Pronto Soccorso per ferite da taglio alle mani.


I carabinieri sono intervenuti poco dopo le ore 3, su segnalazione di un passante che aveva visto la donna camminare per strada. Dai primi accertamenti dei carabinieri di Bagnolo Piemonte e della Compagnia di Saluzzo è risultato che la donna è seguita dai servizi psichiatrici. Per il momento non è esclusa alcuna ipotesi su chi possa aver ucciso l'uomo, anche se la pista da loro ritenuta più probabile è quella di un delitto avvenuto nell'ambito familiare. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Delitto familiare nella notte, ucciso a coltellate nel garage di casa

TorinoToday è in caricamento